[Guida] Che cosa è l’Apple iCloud

0
36

iCloud è un insieme di servizi di cloud computing sviluppata da Apple e presentata ufficialmente il 6 giugno 2011.

Il servizio comprende i servizi Mail, Contatti, Calendario, Drive, Trova il mio iPhone, Note, Promemoria, Pages, Number, Keynote e il backup automatico dei dispositivi iOS, inoltre tutto l’insieme dei servizi è sincronizzato automaticamente.

Apple iCloud

Con Apple iCloud nostri dispositivi sono sempre più in sintonia fra di loro. Documenti, app, note e contatti: le cose importanti sono sempre aggiornate sul tuo Mac, iPad o iPhone, così hai sempre a portata di mano l’ultima versione. È ancora più facile condividere foto e calendari con amici e familiari, e persino far sapere dove sei o ritrovare i dispositivi smarriti. iCloud fa tutto automaticamente.

iCloud sostituisce il servizio MobileMe a partire dal rilascio del sistema operativo iOS 5 il 12 ottobre 2011,

Al momento i servizi di Apple iCloud sono gratuiti fino a un immagazzinamento massimo di 5GB.

Per funzionare però bisogna essere in possesso di un ID Apple, cioè l’identificativo Apple creato dall’utente (solitamente al primo avvio del suo dispositivo).