Tutorial Android Debug e Logging di un’applicazione

0
102

Nell’ articolo di oggi vogliamo parlare di un aspetto fondamentale del processo di sviluppo di un’applicazione  Android Debug in questo articolo analizzeremo l’argomento in modo rapido perché poi nei prossimi articoli vedremo tutte le sue proprietà in modo più approfondito eseguendo dei esempi.

Vi consigliamo prima di leggere gli articoli precedenti per chi non l’avesse già fatto.

Affidarsi a un debug che utilizzi le istruzioni System.out.println(“Messaggio di debug”); è ormai anacronistico oltre che praticamente impossibile nei dispositivi mobili.

Anche in Android sono disponibili degli strumenti che ci aiuteranno in tale senso.
Il primo di questi è sicuramente il debug di eclipse  ( in un articolo precedente abbiamo configurato il nostro ambiente  qui ) che ci permette di eseguire la nostra applicazione in Android passo dopo passo, come faremmo con una qualunque altra applicazione.android-logging

A tale scopo ci viene in aiuto uno strumento dell’ADT, visualizzato nella parte bassa di eclipse, che permette appunto di filtrare i diversi messaggi di log e che si chiama LogCat.

Ciascun messaggio può essere filtrato non solo in base al corrispondente livello di log (evidenziato anche con colore diverso) ma anche in base a quello che si chiama tag e
che permette di evidenziare messaggi con uguale priorità ma magari lanciati da componenti
diversi.

Selezionando il pulsante con un simbolo + verde, è possibile poi specificare filtri più complessi.

andriod-filter-logging

 

Approfittiamo quindi di questo tool per vedere le prime API di android ovvero la classe android.util.Log, la quale prevede una serie di metodi statici per la visualizzazione dei messaggi di log, ciascuno caratterizzato da un livello e da un tag da utilizzare in fase di filtraggio;

Livello di log Descrizione Metodo
VERBOSE
Messaggio di log di basso livello che descrive una operazione nel massimo dettaglio. Log.v(String tag, String msg)
DEBUG
Messaggio di log che visualizza informazioni di debug quali la visualizzazione del valore di alcune variabili in determinati punti del codice. Log.d(String tag, String msg)
INFO
Messaggio di log che visualizza informazioni relative allo stato di esecuzione dell’applicazione. Indica che determinate funzionalità sono state eseguite.. Log.i(String tag, String msg)
WARNING
Messaggio di log per la segnalazione di situazioni a cui fare attenzione ma che non rappresentano un errore dell’applicazione.. Log.w(String tag, String msg)
ERROR
Messaggio di log che segnala il verificarsi di un errore nell’applicativo.. Log.e(String tag, String msg)
ASSERT
Utiizzabile solamente attraverso il metodo generico Log.println(int priority,String tag, String msg) come valore di priority.

Per qualsiasi chiarimento fateci sapere.