Tutorial Apache Ant - Build Files - QuickGo
BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
Home / Sviluppo Software / Java, J2EE / Tutorial Apache Ant – Build Files

Tutorial Apache Ant – Build Files

Nell’ articolo di oggi vedremo come effettuare una compilazione o Build Files con Ant.

In genere, il file build di Ant, chiamato build.xml dovrebbe risiedere nella directory base del progetto. Tuttavia non vi è alcuna restrizione sul nome del file o la sua posizione. Siete liberi di utilizzare altri nomi di file o salvare il file di generazione in qualsiasi altro posto.

Per questo esercizio, creeremo un file chiamato build.xml ovunque nel vostro computer con i seguenti contenuti:

<?xml version="1.0"?>
   <project name="Hello World Project" default="info">
   
   <target name="info">
      <echo>Hello World - Welcome to Apache Ant!</echo>
   </target>
   
</project>

Il file XML  ha tre attributi:

Attributi Descrizione
name Il nome del progetto. (Opzionale)
default Il target di default per lo script di build.Un progetto può contenere qualsiasi numero di targets. Questo attributo specifica quale obiettivo deve essere considerato come predefinito. (Obbligatorio)
basedir La directory di base (o) la cartella principale per il progetto. (Opzionale)

Un obiettivo è un insieme di attività che si desidera eseguire come un tutt’uno. Nel nostro esempio, abbiamo una semplice destinazione per fornire un messaggio informativo per l’utente.

Gli obiettivi possono avere dipendenze da altri obiettivi. Ad esempio, un deploy  può avere una dipendenza sul pacchetto di destinazione, il pacchetto di destinazione può avere una dipendenza sulla compilazione  e così via.Le dipendenze sono indicati usando il depends attributo. Per esempio:

<target name="deploy" depends="package">
  ....
</target>

<target name="package" depends="clean,compile">
  ....
</target>

<target name="clean" >
  ....
</target>

<target name="compile" >
  ....
</target>

L’elemento di destinazione ha i seguenti attributi:

Attributi Descrizione
name Il nome della destinazione (obbligatorio)
depends Elenco di tutti gli obiettivi .(Opzionale)
description Una breve descrizione del target. (Facoltativo)
if Permette l’esecuzione di un obiettivo basato sulla veridicità di un attributo condizionale. (Facoltativo)
unless Aggiunge il target alla lista dipendenza del punto di estensione specificato. Un punto di estensione è simile ad un target, ma non ha alcuna attività. (Opzionale)

Il compito nell’esempio sopra riportato è un compito banale che stampa un messaggio.Nel nostro esempio, viene stampato il messaggio Ciao Mondo .

Per eseguire il file Ant, aprire prompt dei comandi e passare alla cartella in cui il build.xml risiede, e digitare ant info . Si potrebbe anche inserire ant.Entrambi funzionano, perché info è la destinazione predefinita nel file build. Si dovrebbe vedere il seguente output:

C:\>ant
Buildfile: C:\build.xml

info: [echo] Hello World - Welcome to Apache Ant!

BUILD SUCCESSFUL
Total time: 0 seconds

C:\>

Per ora è tutto al prossimo capitolo.

Puoi leggere Anche

Tutorial Java Come leggere un File una linea per volta

Nella guida di oggi vedremo come in Java leggere un File una linea per volta.